Nasa: Il primo lancio senza equipaggio della capsula Crew Dragon

Salvo imprevisti, la missione Crew Dragon Demo-1 prenderà il via sabato 2 marzo alle 8.48

772

Il primo lancio senza equipaggio della capsula Crew Dragon partirà il 2 marzo dalla piattaforma 39 del Kennedy Space Center, a Cape Canaveral, in Florida.

Lo ha comunicato la Nasa attraverso una nota pubblicata sul proprio sito.

L’agenzia spaziale americana e SpaceX hanno deciso di procedere con il test che porterà per la prima volta un veicolo spaziale senza equipaggio ad agganciarsi alla Stazione Spaziale Internazionale (Iss).

Salvo imprevisti, la missione Crew Dragon Demo-1 prenderà il via sabato 2 marzo alle 8.48 (ora italiana), quando la capsula realizzata dall’agenzia spaziale di Elon Musk partirà in direzione della Iss, alla quale si aggancerà dopo 27 ore di volo.

Il velivolo porterà agli uomini in orbita alcuni rifornimenti e, dopo una permanenza di cinque giorni, farà ritorno sulla Terra venerdì 8 marzo. Se tutto si concluderà per il meglio, il test rappresenterà un importante passo per SpaceX verso il primo volo con degli astronauti a bordo della Crew Dragon, che potrà così andare a sostituire lo Space Shuttle – la cui ultima missione risale al 2011 – e porre fine alla dipendenza statunitense dalla Russia per il trasporto di uomini nello spazio.