Al via gli interventi di riqualificazione del Corviale

Interventi per complessivi 21 milioni di euro che prevedono la ristrutturazione del 4° Piano, con l’abbattimento delle case abusive e la ricostruzione di 103 nuovi appartamenti

227

Al via gli interventi di riqualificazione del Corviale. L’obiettivo è migliorare la qualità della vita dei residenti.

In particolare gli interventi riguardano:

1)      La rinascita del 4° Piano. Con 10,5 milioni (1,5 del Mit), sarà ristrutturato completamente il quarto piano, con l’abbattimento delle case abusive e la ricostruzione di 103 nuovi appartamenti. È stato concordato un piano di turnazione dei residenti che verranno gradualmente trasferiti in altri alloggi ATER, fino al completamento dei lavori, tra 5 anni.

2)      Il progetto Rigenerare Corviale. Con oltre 11 mln di euro regionali si entra nella fase realizzativa del progetto di rigenerazione che ha vinto il concorso internazionale lanciato dalla Regione Lazio. L’obiettivo è quello di migliorare l’accessibilità all’edificio e la vivibilità e la sicurezza dei percorsi interni e degli spazi comuni.

Gli altri progetti:      

  • Progetto Passi con Calciosociale La Regione Lazio ha finanziato un progetto di inclusione sociale che sta permettendo a 10 ragazzi NEET di Corviale di uscire dalla condizione di emarginazione per iniziare un percorso di crescita personale volto all’inserimento nel mondo del lavoro. Iniziato lo scorso anno è giunto quasi al termine.
  • “Laboratorio di città Corviale” Avviato nel 2017 dalla Regione Lazio con il supporto dell’università Roma Tre, il laboratorio ha la missione di accompagnare la trasformazione e il recupero di Corviale attraverso un confronto con gli abitanti.
  • Gli interventi del Comune con il Bando periferie: a dicembre il Comune di Roma ha presentato i primi interventi del Bando periferie. Al Corviale 2,5 milioni per la riqualificazione del parco di via dei Sampieri e il completamento della scuola di via Marino Mazzacurati.