Attacchi informatici in forte aumento

Gli esperti hanno evidenziato che, per numero di attacchi di alta invasività e pericolosità, il primo semestre 2018 è stato il peggiore in assoluto.

74

Secondo il rapporto Clusit (associazione che nasce da esperienze di associazioni europee per la sicurezza informatica), presentato durante il “Security Summit di Verona” le previsioni per il 2018 riguardo alle violazioni dei sistemi informatici da parte degli hacker mondiali non sono affatto floride.

Gli esperti hanno evidenziato che, per numero di attacchi di alta invasività e pericolosità, il primo semestre 2018 è stato il peggiore in assoluto.

Il picco maggiore di cyber attacchi lo si è avuto nel febbraio 2018, con 139 accessi abusivi.

Anche secondo i dati forniti ed incrociati con quelli della polizia postale, il cyber crime nel 2018 è aumentato del 35% rispetto agli ultimi sei mesi del 2017.

In preoccupante ascesa anche i reati informatici nella sanità (+62%), nelle istituzioni statali (+52%) e nei servizi dei gestori telefonici di Cloud (+52%) e nel settore della consulenza (+50%).