Caltagirone: il convegno per il centenario dell’appello ai Liberi e Forti

L’Attualità di un impegno nuovo

419

Si intitola “L’Attualità di un impegno nuovo” il convegno internazionale promosso in occasione del centenario dell’appello ai Liberi e Forti di don Luigi Sturzo (18 gennaio 1919) che si svolgerà dal 14 al 16 giugno a Caltagirone (Ct), città natale del sacerdote fondatore del Partito Popolare Italiano.

La tre giorni a Caltagirone è promossa e organizzata da un comitato promotore e scientifico composto da Salvatore Martinez, presidente della Fondazione “Casa Museo Sturzo” e del Polo di eccellenza della promozione umana e della solidarietà “Mario e Luigi Sturzo” a Caltagirone; da Nicola Antonetti, presidente dell’Istituto “Luigi Sturzo” di Roma; da Matteo Truffelli, presidente dell’Azione Cattolica italiana; da Francesco Bonini, rettore dell’Università Lumsa; da Gaspare Sturzo, presidente del “Centro internazionale studi Sturzo”; da Lorenzo Ornaghi, presidente del Comitato scientifico della Fondazione “De Gasperi”, da Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale e presidente della Commissione storica per la causa di canonizzazione di don Luigi Sturzo.