“CARO PIO…”: CASTAGNETTI RISPONDE A CEROCCHI. E ANNUNCIA UN CONVEGNO DEI POPOLARI A DICEMBRE.

22447

Siamo lieti di pubblicare la risposta che l’ultimo segretario del Ppi ha inteso fornire a Pio Cerocchi, intervenuto ieri sul nostro blog con una “lettera aperta” indirizzata proprio a Castagnetti, volta a sollecitare una ripresa d’iniziativa da parte dei Popolari.

 

Caro Pio,

rispondo alla tua, di cui ti ringrazio, con un invito. L’Assemblea dei cosiddetti cinquantotto rappresentanti dell’ultimo congresso del PPI di vent’anni fa (si, vent’anni), quello che ha deliberato con 1008 voti a favore e 8 contrari di concorrere a dar vita alla Margherita (non il sottoscritto, dunque, ma un congresso) ha, infatti, deciso nella sua ultima riunione di promuovere un incontro sul valore della tradizione cattolico democratico e popolare, così come facemmo a Chianciano anni fa, per il 19 dicembre prossimo.

Al più presto saranno diramati gli inviti. Sono sicuro che parteciperai con un atteggiamento meno triste di quello che potrebbe trasparire dal testo che mi hai indirizzato, perché, come tu mi insegni, ai credenti non è consentito il lusso della rassegnazione, della retrospezione e del pessimismo.

Perdonami la brevità della risposta, che vorrei tu non interpretassi come mancanza di rispetto verso di te e tantomeno verso Lucio d’Ubaldo che ci ospita e che da anni ospita generosamente tutti coloro che hanno cose da dire. Ma essendoci l’occasione di incontro che ti ho anticipato, credo che quella sia la sede opportuna.
Un saluto fraterno

Pierluigi