sabato, agosto 24, 2019

Unicef: a Tripoli 500.000 bambini a rischio

Nei giorni scorsi la violenza dei combattimenti si è intensificata nella capitale libica di Tripoli e nei dintorni. Quasi mezzo milione di bambini a Tripoli, e altre decine...

USA, la deleteria russofobia di Washington

Quando è ancora un candidato alla presidenza, Trump dice in una conferenza stampa: “Penso che potrei avere una buona relazione con la Russia e...

USA, l’immigrazione e il caso California

Il dissesto portato da un’immigrazione fuori controllo, l’indifferenza di fronte ai danni per la società, e la necessità di cancellare o cambiare programmi di...

L’europa contro il virus dell’Ebola

Christos Stylianides, commissario Ue per gli aiuti umanitari e la gestione delle crisi e coordinatore dell’Unione europea per il contrasto all’Ebola, dando notizia di...

Una debole crescita economica per la zona Euro

L'economia della zona euro ha posto fine alla tregua concessa nel primo trimestre dell'anno. Infatti nel giro di tre mesi, i partner della moneta...

Lo stretto di Hormuz e le sanzioni USA all’Iran

Nel 2018, alla decisione di Trump di ripristinare le sanzioni verso l’Iran, la UE non aderisce, e ciò complica il progetto di Washington di...

Nicaragua: il presidente Daniel Ortega contro i vescovi

Il presiedente del Nicaragua, Daniel Ortega, reagisce in maniera inopportuna contro i vescovi della Conferenza episcopale nicaraguense  in seguito alla diffusione del Messaggio per...

AfD, ritratto di un partito sempre più a destra

Articolo già pubblicato sulle pagine di http://www.treccani.it/ a firma di Giorgia Bulli Da poche settimane l’ufficio federale per la protezione della Costituzione ‒ Bundesamt für Verfassungsschutz...

Trump e la Groenlandia

Parlando con i giornalisti durante una visita in New Jersey Trump ha dichiarato che: "Siamo ottimi alleati della Danimarca, proteggiamo la Danimarca come proteggiamo...

Usa contro Cina? L’appello controcorrente

Articolo già apparso sulle pagine di Formiche.net Il Washington Post pubblica una lettera redatta da cinque menti delle relazioni estere americane – professori di Harvard, MIT, Yale,...