martedì, febbraio 25, 2020

Che cosa dico a chi snobba la resurrezione del centro. L’opinione di Reina

Articolo pubblicato sul sito internet Formiche.net a firma di Raffaele Reina Il ritorno ciclico della vexata quaestio sulla possibile resurrezione del centro nella politica italiana è...

Il Virus

Di questi tempi si scherza poco. Anche i miei confratelli guadano l’orizzonte per l’allerta virus. Non si sa mai. Il Presidente Conte, impassibile nella bufera, ispira...

Di Maio come Ferrero?

Vi ricordate di quel simpaticone di Paolo Ferrero, già segretario nazionale di Rifondazione Comunista nonché Ministro del secondo Governo Prodi? Cioè di quel Ministro...

Aldo Moro: Discorso al congresso di Napoli. Alle radici del centro-sinistra

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la ostfazione dell'ultimo lavoro dell'amico Enrico Farinone. Postfazione Forse oggi è difficile percepire bene cosa significò – all’alba degli anni Sessanta –...

Finalmente tornano la competenza e l’esperienza.

Dunque, le parole d'ordine di quest'ultima stagione politica forte sono arrivate al capolinea. Non ne sono del tutto certo, ma forse ci sono oggi...

Le formazioni sociali intermedie per un rilancio del progetto Italia

«I programmi si vivono, prima ancora di dichiararli». È una delle massime famose di don Luigi Sturzo, il fondatore del Partito popolare nel 1919,...

La libertà è il cuore della politica

Articolo pubblicato sulle Pagine dell'Osservatore Romano Incontro Ciriaco De Mita il 31 gennaio, festa di san Giovanni Bosco, e alla fine della nostra conversazione l’ex-presidente...

Dai social alle piazze: dopo la sorpresa, quale innovazione?

Articolo pubblicato dalla rivista Aggiornamenti Sociali. L’autore è il direttore di “Aggiornamenti Sociali”, rivista mensili dei gesuiti della Comunità di San Fedele (Milano). Negli ultimi mesi...

Il monito di Padre Sorge

Il merito di P. Bartolomeo Sorge è di non essere attaccato alle sue antecedenti predicazioni. C’è stato un tempo infatti che ha visto l’ex...

Previsioni rispettate: la legge Madia non funziona.

Ieri su Repubblica Michele Ainis, parlando della prescrizione di Bonafede, censurava la politica che “battezza norme odiose, che poi difficilmente verranno mai applicate”. Peccato che...