mercoledì, aprile 24, 2019

Perché il dibattito sui cattolici in politica abbia un senso

La discussione sui cattolici in politica rischia di provocare ancora più confusione di quella che c’è già nei fatti, dopo i risultati elettorali dello...

Assistenzialismo e debito pubblico : come negli anni del “grande riflusso”?

Anche allora, e si parla degli anni successivi al “boom” e alla prima repubblica, la crisi che precluse gli ambiziosi progetti di riforme politiche...

Perché i cattolici devono tornare a fare politica. Parla Becchetti

Articolo già apparso sul sito di formiche.net a firma di Simona Sotgiu Un consiglio, un appello ai cattolici perché tornino ad occuparsi della cosa pubblica è...

Fioroni: “Paolo VI fece tutto quel che potè per salvare il suo amico Moro”

Articolo già apparso sul sito del "Il sole 24 ore" a firma di Raffaella Calandra Paolo Vi fece tutto ciò che poteva, per provare ad ottenere...

In-Credibili

La novità è che Luigino si sta precipitando verso un primato che farebbe impallidire pure Karl Marx. Fissa un paletto e, come leggiamo, sembra...

Ignesti: “il popolarismo è una riserva etica della nostra democrazia”

Intervista già apparsa sul nostro giornale il 18 gennaio 2015 Il colloquio con Giuseppe Ignesti, professore emerito di Storia delle Relazioni internazionali (Lumsa), avviene...

Genova, un tunnel senza uscita

Qui, in Friuli Venezia Giulia, di emergenze se ne sono gestite molte e l’esito derivante dall’applicazione delle ordinanze straordinarie per le emergenze, d’intesa con...

Il garbo di Mattarella e il potere che inebria

Articolo già pubblicato sul sito http://www.ildemocristiano.it a firma di Marco Follini Mattarella è un uomo garbato. E il garbo, del resto, fa parte per così dire...

Cacciamoli

Vediamo quello che si può fare in presenza di uno stato confusionale delle istituzioni repubblicane che non ha precedenti. All’interno del Governo, esautorato il povero...

Fondazione Moressa: gli stranieri regolari producono il 9% del PIL italiano

La presenza degli stranieri in Italia  non ha modificato solo l’aspetto demografico, ma anche quello economico. Nel 2011 gli occupati stranieri erano pari al...