È morto George H. W. Bush

È stato il presidente degli Stati Uniti dal 1989 al 1993

589

E’ morto l’ex presidente americano George H.W. Bush. Aveva 94 anni. E’ stato il 41º presidente Usa dal 1989 al 1993. Lo ha reso noto il figlio George W. Bush. Nello scorso aprile era morta all’età di 93 anni la moglie Barbara. La coppia era sposata da 73 anni.

Bush nacque nel Massachusetts dal senatore Prescott Bush e da Dorothy Walker Bush. Dopo l’attacco di Pearl Harbor nel 1941, il diciottenne Bush rimandò gli studi universitari e divenne il più giovane aviatore nella storia della United States Navy. Rimase arruolato fino alla fine della seconda guerra mondiale, poi si iscrisse all’Università Yale. Si laureò nel 1948 e si trasferì con la famiglia nel Texas occidentale per entrare nel business del petrolio. Divenne milionario all’età di quarant’anni.

Nel 1988 ingaggiò una forte campagna per la successione di Reagan, sconfiggendo l’avversario, il democratico Michael Dukakis. Bush condusse il suo mandato presidenziale soprattutto sulla politica estera: nel 1989 cadde il Muro di Berlino e due anni dopo l’Unione Sovietica si sciolse definitivamente. Attivò operazioni a Panama e nel Golfo Persico. In politica interna, non mantenne la promessa della famosa dichiarazione «read my lips: no new taxes» (leggete le mie labbra: nessuna nuova tassa) e per questo perse le elezioni presidenziali del novembre 1992, vinte dal democratico Bill Clinton.