E’ stata completata la traversata dell’Antartide in solitaria

Il viaggio di Colin O'Brady è iniziato lo scorso 3 novembre

500

Colin O’Brady, ex atleta professionista americano di 33 anni, ha completato la prima traversata dell’Antartide in solitaria e senza assistenza. L’uomo ha percorso 1.600 chilometri in 54 giorni con gli sci da fondo e trainando la sua pulka, una slitta utiizzata per trasportare provviste e attrezzature. La cronaca dell’impresa, seguita tramite segnale Gps, è stata pubblicata tappa dopo tappa su un sito web dedicato.

Il viaggio di Colin O’Brady è iniziato lo scorso 3 novembre con Louis Rudd, un soldato britannico di 49 anni. I due sono partiti insieme dal campo di Union Glacier per poi seguire strade diverse. Passato dal Polo Sud il 12 dicembre, O’Brady ha terminato il suo viaggio il 27 dicembre sulla barriera di Ross sull’Oceano Pacifico.