Elezioni USA: I democratici sarebbero in leggero vantaggio

Un dato preoccupante per il partito di maggioranza

59

I democratici sarebbero in leggero vantaggio sui repubblicani nei 69 collegi considerati in bilico della Camera, in vista delle elezioni di metà mandato del 6 novembre. È questo il risultato dell’ultimo sondaggio di Washington Post-Schar School. Un dato preoccupante per il partito di maggioranza, soprattutto considerando che si tratta di collegi dove, nel 2016, i repubblicani hanno vinto con 15 punti di vantaggio (56%-41%).

Secondo il sondaggio, effettuato su 2.672 elettori, il 50% preferisce i democratici, mentre il 46% sostiene i repubblicani.