Hiv: secondo caso al mondo di uomo guarito con il trapianto di cellule staminali

La notizia è riportata dalla rivista scientifica Nature

395

Un uomo sieropositivo in Gran Bretagna è diventato il secondo adulto conosciuto in tutto il mondo a essere liberato dal virus dell’Aids dopo aver ricevuto un trapianto di midollo osseo da un donatore resistente all’Hiv.

Quasi tre anni dopo aver ricevuto cellule staminali di midollo osseo da un donatore con una rara mutazione genetica che resiste all’infezione da Hiv – e più di 18 mesi dopo aver eliminato i farmaci antiretrovirali – i test non mostrano ancora alcuna traccia della precedente infezione da Hiv.