Bene Usa-Italia a Washington. Ma a Roma, cosa succede adesso? Le elezioni del 2023 non possono prescindere da Draghi.

Il viaggio del Presidente del Consiglio ha permesso di rinsaldare i rapporti con l’America di Biden nell’ottica di una consolidata e vitale cooperazione transatlantica....

Idee per la ricomposizione dell’area democristiana. Come si dovrebbe procedere? Il nodo della legge elettorale esiste.

  Sarebbe inefficace e inopportuno partire dalle alleanze. Il nuovo progetto unitario dovrebbe essere, semmai, il risultato di una verifica di compatibilità politiche e programmatiche...

Le figure di Piersanti Mattarella e Pio La Torre: un convegno della Società San Paolo ne ha celebrato il ricordo.

  L’iniziativa ha avuto un carattere eminentemente culturale, ma si è distinta altresì per una volontà di testimonianza nella lotta contro la mafia, presente sul...

Hong Kong, arrestato il card. Zen. La nota di AsiaNews.

  Il fermo avvenuto nell’ambito di una indagine sul Fondo 612, che aiutava i cittadini coinvolti nelle proteste del 2019. Rilasciato su cauzione alle 23 locali....

Con la guerra nasce un nuovo panorama politico in Italia.

  Il pericolo per gli italiani è di andare a votare, la prossima primavera, per due coalizioni divise profondamente al loro interno su una questione...

Da Bergamo a Roma, con il cuore all’America latina: il percorso politico di Bonalumi nella Dc dei grandi leader.

  Intervista a Gilberto Bonalumi, classe 1941, leader dei giovani Dc dal 1967 al 1971, poi Parlamentare sia alla Camera che al Senato, dal 1972...

Martelli ricorda la sua amicizia con Falcone a 30 anni da Capaci.

  Chi era il giudice che la mafia volle eliminare con fredda determinazione? Leonardo Sciascia fa dire a un personaggio alla fine di uno dei...
Fonte Jean-Louis Zimmermann

Charles de Foucauld, profeta dell’esilio.

  Secondo le parole di Antoine Chatelard, uno dei più grandi studiosi del santo, «non andò nel deserto per stare più vicino a Dio ma...

Centro sì, al di là della riforma elettorale.

C’è un ritornello, del tutto fuori luogo - dice Merlo - che si può sintetizzare con uno slogan: ovvero, senza un sistema rigorosamente proporzionale...

La lunga strada per Helsinki. Domenico Sassoli ne dava, a ridosso della firma degli Accordi, un inquadramento storico. 

L’articolo che qui riproponiamo integralmente fu pubblicato su “Il Popolo” e firmato da uno dei giornalisti più autorevoli del quotidiano ufficiale della Dc: Domenico...

ISPI Speciale Ucraina. Il discorso del re.

Nel giorno della Vittoria contro la Germania nazista Putin accusa la Nato: “Ci minacciava”. Da Strasburgo per la giornata dell’Europa, Macron risponde: “Non siamo...

Una lingua morigerata. Lo stile di Enrico Berlinguer. A cent’anni dalla nascita. La newsletter della Treccani.

Nella lingua di Berlinguer prevale ancora - sostiene l’autore - un forte senso di appartenenza a un partito: una dimensione collettiva e comunitaria, oltre...

Il 9 maggio dell’Italia e quello dell’Europa.

  A Mosca si celebra la vittoria sul nazismo. L’Europa ricorda invece il “discorso fondativo” di Schuman. In Italia, dal 1978, la data ha significato...

Perché Moro ci manca. Conversazione tra Provinciali e D’Ubaldo.

Nel giorno in cui se ne ricorda il sacrificio, vale la pena domandarsi in che senso e in che misura Moro ci manca. Ovvero...

Ancora molti i misteri che avvolgono il più terribile omicidio politico della storia contemporanea del nostro paese.

  Oggi 9 maggio, in occasione della Festa dell’Europa e dell’anniversario della morte di Aldo Moro, un invito a seguire la presentazione del libro di...

L’Europa si faccia costruttrice di pace. L’editoriale di “Comunità di connessioni”.

  L’Unione deve riscoprire il proprio ruolo e fare di più sul fronte diplomatico. Infatti la diplomazia deve essere rimessa al centro, sull’esempio di Papa...

Non è Stoltenberg che può dettare la linea della Nato.

  La Nato consideri di più i risvolti socioeconomici in Europa della guerra. Criticare la strategia di afghanizzazione dell'Ucraina, non solo è legittimo ma significa...
fonte: Agi

Zazo da Kiev: “Un negoziato è possibile, ma si aspetta Putin e il 9 maggio”. Intervista all’Agenzia Giornalistica  Italia.

  Intervista all'ambasciatore italiano in Ucraina, in un colloquio dal suo ufficio a Kiev. "Non chiudere l'ambasciata fu una scelta importante".   Francesco Venturi   L’Italia è uno dei Paesi...

Il sacrificio di Moro.

  Lo statista democristiano viene eleminato perché dilaga, negli anni ‘70, la lotta violenta contro l’ordinamento dello Stato. Il disegno sovvertitore mira al cuore del...

La storia infinita delle tutele per i lavoratori fragili: l’ultimo vulnus.

  La mancata retroattività delle tutele al 1° aprile, senza oneri per lo Stato, lascia un paio di mesi "scoperta" questa sfortunata e dimenticata categoria...