Il candidato sindaco di Roma ‘favorito’ su Twitter. Analisi a cura di Kpi6.

127

Sul social il tema dello smaltimento dei rifiuti è il più discusso tra i romani, seguito dal rilancio turistico della capitale. Carlo Calenda e Virginia Raggi sono i più attivi nelle conversazioni online.

In generale lanalisi quantitativa dei contenuti pubblicati, sotto forma di tweet e risposte, vede Carlo Calenda nettamente avanti rispetto ai restanti competitors. Sommando i tweet di Calenda e Raggi (84%) si può osservare una differenza molto ampia rispetto a quelli di Michetti e Gualtieri, confermando strategie di comunicazione differenti tra i candidati al Campidoglio.

Per quanto riguarda le preferenze tematiche oggetto di analisi, si possono osservare posizionamenti sensibilmente diversi: quando si parla di economia e turismo il candidato più menzionato è Carlo Calenda che solitamente ne discute molto approfonditamente, attivando numerosi thread di conversazioni, mentre le mentions per Virginia Raggi riguardano principalmente la mobilità urbana e la gestione dei rifiuti. Anche per Michetti il focus delle conversazioni si stringe sui trasporti pubblici oltre che sulla sicurezza, mente per Gualtieri si concentra sulleconomia e sul ciclo dei rifiuti.

Sommando tutti i temi più dibattuti tra i cittadini romani, è proprio il problema dellemergenza rifiuti e lassenza di impianti attivi per il loro smaltimento, ad essere maggiormente presente nelle conversazioni (30%). Un problema del quale si discute da anni a Roma, sul quale proprio in questi giorni è intervenuta lAzienda Municipale Ambiente (AMA) che ha ribadito la gravità della situazione: se non verranno trovati gli spazi negli impianti di trattamento e nelle discariche per lo smaltimento dei rifiuti, il rischio è che duemila tonnellate a settimana rimangano a terra, nelle strade della capitale. Una percentuale di interessa molto alta dedicata dai candidati (24%) riguarda il rilancio turistico di Roma, specialmente dopo la riduzione dei flussi dovuti al Covid.

La sentiment analysis ossia lanalisi computazionale di sentimenti e opinioni ricavabili allinterno di testi, uno studio che consente di selezionare e valutare le interazioni tra utenti, in un determinato contesto, in un arco temporale definito effettuata sui quattro candidati, vede Carlo Calenda al primo posto per sentiment positiva (31%) seguito da Michetti (30%), e in condizione di parità Raggi e Gualtieri (25%). Sono percentuali positive estratte dalle conversazioni associate ai nomi dei quattro candidati. I valori negativi, invece, in questo genere di analisi sulla politica e le contese elettorali, sono solitamente sempre molto alti; lostilità tra le diverse audience di elettori e gli attacchi politici trasversali concorrono ad alzare i livelli di negatività della discussione pubblica e di conseguenza i valori di sentiment negativa.

Per leggere il testo integrale

https://www.agi.it/politica/news/2021-09-05/elezioni-sindaco-roma-analisi-algoritmi-twitter-13761728/