Il presidente Macron e il piano povertà

Il Piano povertà ha l’obiettivo di stimolare il ritorno al lavoro e favorire le condizioni sociali dei più piccoli.

21

Il presidente francese, Emmanuel Macron, ha presentato ieri il Piano povertà, che include una serie di misure sociali per uno stanziamento complessivo di 8 miliardi di euro.

Grazie a questa nuova proposta il presidente francese cercherà di togliersi di dosso l‘etichetta di “presidente dei ricchi” che gli è stata affibbiata in questa prima parte del suo mandato a causa di alcuni provvedimenti giudicati favorevoli alle classi più agiate.

Il Piano povertà ha l’obiettivo di stimolare il ritorno al lavoro e favorire le condizioni sociali dei più piccoli. Da mesi, il governo della Francia denuncia che nel paese tre milioni di bambini vivono sotto la soglia di povertà.

A questi due punti si aggiunge poi quello riguardante la semplificazione de sistema sociale.