Il Signore se ne ride – I cristiani non piangano

Parroco, giornalista e scrittore, con i suoi molti libri per la catechesi dei ragazzi e per una fede matura e consapevole dei giovani e degli adulti, con stile vivace, piacevole ed efficace fa scoprire la grandezza di Gesù e la bellezza e l'attualità della fede .

177

Tonino Lasconi cinquanta anni di sacerdozio: tempo propizio per fermarsi e fare il punto… su un’epoca.

Così nasce il libro edito dalle edizioni Paoline. Un libro che parte dagli anni ’60 sino oggi dipingendo come la società e la Chiesa sono state attraversate da piccole e grandi rivoluzioni, alcune ancora in atto: la Vespa, la Seicento, la televisione, la pillola anticoncezionale, la lavatrice, lo scaldabagno, il supermercato, il telefono a gettoni, il pc, l’iPhone, lo Smartphone, Internet, i social network…

E poi ancora la contestazione del ’68; l’emancipazione femminile, la liberalizzazione sessuale, il divorzio, l’aborto, il movimento LGBT, la caduta della cortina di ferro, il terrorismo, le guerre mediorientali, le crisi economiche e delle ideologie, le mutazioni climatiche, le migrazioni dei popoli, il navigatore… In tempi in cui «i popoli insorgono e le genti congiurano» sarebbe logico immaginare la Chiesa vigile, agile, coraggiosa, pronta a rinnovare il suo annuncio, nella certezza che delle congiure «il Signore se ne ride» (Sal 2). Ma è davvero così?

Un parroco si racconta e ci racconta…