In Puglia un bonus matrimonio da 1.500 euro

Il voucher potrà essere utilizzato come sconto sui costi della festa nuziale ed è retroattivo.

130

Un bonus di 1.500 euro per chi deciderà di sposarsi in Puglia entro il 31 dicembre del 2020, sfidando la crisi generata dall’emergenza Coronavirus. È l’iniziativa di PugliaPromozione, agenzia regionale pugliese per lo sviluppo del turismo ed eventi.

Il bonus regionale è in favore delle sale ricevimenti e imprese del wedding, anche se a richiederlo dovranno essere gli sposi,

l bando, pubblicato il 17 agosto, può essere chiesto anche retroattivamente ed è valido per tutte le feste di matrimonio organizzate dal primo luglio al 31 dicembre 2020. Le domande possono essere presentate a partire dal 18 agosto fino al 10 dicembre e il budget complessivo del bonus si implementerà  in base al numero delle richieste.