Individuato il meccanismo naturale che blocca le metastasi

Le celule tumorali possiedono un una sorta di freno naturale in grado di impedire la crescita delle metastasi.

488

Nei tumori esiste un meccanismo naturale di autoregolazione che blocca la proliferazione delle sue metastasi. È stato scoperto per la prima volta osservando il cancro della mammella dei topi e le cellule dei pazienti affetti dalla stessa patologia. Emerge dalla ricerca pubblicata su Nature Cell Biology dagli studiosi del Garvan Institute of Medical Research in Australia. I ricercatori hanno lavorato in collaborazione con il Dana-Farber Cancer Institute di Boston, il Brigham and Women’s Hospital, il Massachusetts Institute of Technology e l’Università di Harvard. I risultati mostrano un meccanismo precedentemente sconosciuto nel carcinoma mammario avanzato, attraverso il quale il tumore primario emette segnali che arrestano la crescita di tumori secondari in altre parti del corpo.

30Agiscono come un freno intelligente che limita la crescita del tumore”, spiega Giuseppe Curigliano, direttore della Divisione Nuovi Farmaci dell’Istituto Europeo di Oncologia e professore di oncologia medica all’Università di Milano. “Questo lavoro dà anche informazioni preziose per la sperimentazione di nuovi farmaci, come per esempio gli inibitori del recettore per l’interleuchina-1 – afferma l’oncologo – il loro uso combinato con la chemioterapia può avere un effetto boomerang, perché riducono il volume del tumore primario, ma rischiano di facilitare le metastasi a distanza”.