Istituto superiore di sanità, Silvio Brusaferro nominato commissario

Il prof. Silvio Brusaferro è stato nominato commissario per l’esercizio delle funzioni del presidente dell’Istituto Superiore di Sanità.

532

Il prof. Silvio Brusaferro è stato nominato commissario per l’esercizio delle funzioni del presidente dell’Istituto Superiore di Sanità.  Professore Ordinario di Igiene e Medicina Preventiva e Direttore del Dipartimento Area Medica dell’Università degli Studi di Udine, Brusaferro, nato a Udine l’8 aprile 1960, è anche direttore SOC accreditamento, gestione del rischio clinico e valutazione delle performance dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Udine.

La nomina segue le dimissioni del presidente Walter Ricciardi che ha lasciato l’incarico dal 1° gennaio scorso.

Il commissario assicurerà l’operatività in vista della nomina del presidente che sarà effettuata sulla base dei curriculum che arriveranno nelle prossime settimane, come previsto dal regolamento dell’Istituto Superiore di Sanità.

Brusaferro dopo la nomina ha dichiarato che: “L’Iss è un’istituzione e una risorsa fondamentale, una bussola per la ricerca a livello internazionale, per il nostro Paese e per il Servizio sanitario nazionale. Considero mio dovere mettere a disposizione la mia esperienza e i miei rapporti nazionali e internazionali per dare continuità alle progettualità avviate e proseguire nell’opera di valorizzazione e rafforzamento di tutte le sue componenti, assicurando quella necessaria indipendenza che la scienza impone”