Italica Global Community: a settembre un evento unico: La Piazza Italica.

103

L’ Italica Global Community prenderà il via dalla sede della Stampa Estera a Roma, il 22 settembre alle ore 11, e voi potrete seguirla in diretta sulla pagina Facebook: https://www.facebook.com/ItalicaGlobalCommunity

 

Italica Net

 

Se vi state chiedendo che cos’è, perché e con quali finalità nasce, siete nel posto giusto, e tramite questa pagina potrete tenervi aggiornati sulla preparazione del programma che ci vedrà tutti protagonisti il 22 settembre.

 

Italico non è un semplice sinonimo di Italiano, ma un termine che Piero Bassetti ha aggiornato e rilanciato con nuovi significati, non ancora tutti esplorati, pubblicando nel 2015 il libro Svegliamoci Italici  (Marsilio Ed. pag. 126).

 

Italico è dunque chi ama, apprezza e riconosce il fascino della civiltà italica, non ha necessariamente passaporto o sangue italiano, può vivere nella Penisola o in qualsiasi altra parte del Globo.

 

Il modo di vivere e la comunanza dei valori è il collante culturale che unisce gli Italici sparsi in Italia, in Europa e nel mondo e ciò può rappresentare un formidabile soft power del Belpaese. Il riferimento è a quello straordinario mix di cultura, gusto, stile, artigianato di qualità, moda, design, industria fine, elettronica, robotica, imprenditoria d’avanguardia, eccellenza gastronomica che danno vita a una raffinata e praticamente unica arte del vivere bene. Tuttavia la categoria di italico e di civiltà italica sono il contenuto di un contenitore da progettare, riconoscere e far conoscere al grande pubblico. In questa ottica va interpretata l’esortazione Svegliamoci di Piero Bassetti.

 

Si stima che siano 250 milioni gli italici su scala globale. Tra questi, oltre agli italiani all’estero, rientra un’eterogenea galassia di stranieri, residenti e non nel Bel Paese, appassionati dell’Italian way of life: da chi studia la nostra lingua per puro piacere personale a chi fa business valorizzando il know-how italico.

 

L’evento del 22 settembre avrà luogo non a caso presso la sede romana della Stampa Estera. La comunità dei giornalisti stranieri in Italia rappresenta, infatti, la cartina al tornasole del concetto di italicità. Conoscono, raccontano e valorizzano il patrimonio artistico e culturale del nostro Paese, ne sono attratti fino al punto, in taluni casi, di stabilirsi permanentemente in Italia a fine carriera.

 

Il principale obiettivo di questa iniziativa è quello di ufficializzare l’apertura di quel cantiere che porterà alla costruzione, con il contributo di tutti coloro che condivideranno l’obiettivo, di  un nuovo tipo di piazza, come l’avvento di un nuovo rinascimento italico richiede.

 

In questo innovativo spazio digitale, che avrà come “bar principale” questa pagina Facebook, ci si potrà ritrovare, scambiare idee e opinioni, personali e professionali, sulle passioni e sul business italico che ciascun visitatore vorrà presentare al prossimo.

 

Continua a leggere

https://www.italicanet.com/community/associazione-svegliamoci-italici/italica-global-community-a-settembre-un-evento-unico.kl