La Federazione delle Chiese evangeliche in Italia approva il manifesto per l’accoglienza

“Ogni forma di razzismo è per noi un’eresia teologica” si legge nel documento, che si apre con alcune citazioni bibliche sull’accoglienza e sui diritti dello straniero.

85

“Da mesi ascoltiamo parole violente e cariche di rancore nei confronti degli immigrati, che nel cuore dell’estate sono state seguite da gesti xenofobi e razzisti verso italiani con la pelle nera, richiedenti asilo, rom. Come cristiani evangelici riteniamo che il limite della tollerabilità di questo linguaggio e di questi atteggiamenti sia stato ampiamente superato e per questo abbiamo deciso di lanciare il messaggio chiaro e forte che noi non ci stiamo”.

Con queste parole il presidente della Federazione delle Chiese evangeliche in Italia (Fcei), pastore Luca Maria Negro, presenta il “Manifesto per l’accoglienza” approvato dal Consiglio Fcei.