La Russia ha presentato all’ONU un progetto di risoluzione sulla crisi in Venezuela

290

L’ambasciata russa presso le Nazioni Unite ha reso noto che la Russia ha presentato al Consiglio di Sicurezza dell’Onu un progetto di risoluzione sulla crisi in Venezuela.

Il documento messo a punto dalla diplomazia di Mosca, che chiede di difendere l’indipendenza e la sovranità del Venezuela e di risolvere la crisi facendo leva sul cosiddetto Meccanismo di Montevideo, ovvero con una mediazione che avrebbe come garanti il Messico e l’Uruguay, così da porre fine alla crisi nel Paese attraverso una soluzione diplomatica.

La proposta di risoluzione arriva  pochi giorni dopo quella presentata dagli Stati Uniti, nella quale si chiedeva di “prevenire un ulteriore deterioramento della situazione umanitaria in Venezuela” e di assicurare “elezioni libere, giuste e credibili”.