L’Iran presenta il suo primo sottomarino tattico

La profondità operativa stimata è di 200 metri per una velocità massima di 14 nodi (undici in emersione).

751

L’Iran ha reso noto di avere lanciato un missile da crociera da un sottomarino per la prima volta nella storia del Paese durante l’esercitazione annuale in corso nello Stretto di Hormuz. L’agenzia di stampa Fars ha pubblicato una fotografia di un sottomarino verde in superficie mentre lancia un missile arancione, spiegando che anche altri sottomarini della flotta iraniana sono in grado di lanciare questo tipo di missili.

Il Fateh è il primo sottomarino di medie dimensioni interamente costruito dall’Iran: potrebbe trattarsi della versione allungata della piattaforma Nahang. Il sottomarino d’attacco monoscafo Fateh, in produzione dal 2013 nei cantieri navali di Bostanu, è certamente più grande delle precedenti unità in servizio, con lunghezza stimata di circa 48 metri, un diametro di quattro ed un dislocamento in emersione di 527 tonnellate (590 immersione).

La profondità operativa stimata è di 200 metri per una velocità massima di 14 nodi (undici in emersione).