Mattarella: “Non arrendiamoci a danni della pandemia”

Il Capo dello Stato in occasione del Premio Nazionale per l'Innovazione: "Il dopo pandemia può essere un ponte verso una società più giusta e inclusiva o verso una società con squilibri irrisolti".

618

La XI edizione della cerimonia di conferimento del Premio Nazionale per l’Innovazione “Premio dei Premi” 2020, istituito presso Fondazione COTEC, si è svolta in videoconferenza con la presenza del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e la partecipazione della Ministra per la Pubblica Amministrazione, Fabiana Dadone, della Ministra per l’Innovazione Tecnologica e la Digitalizzazione, Paola Pisano e del Presidente della Fondazione Cotec, Luigi Nicolais.

Il Premio è conferito ad aziende, enti pubblici, e professioni del design, individuati tra i vincitori dei premi per l’innovazione assegnati annualmente a livello nazionale dalle principali Associazioni imprenditoriali e professionali nei settori dell’industria e del terziario (ABI, ADI, Confcommercio, Confindustria, PNICube), nonché da grandi gruppi industriali e dal Dipartimento della Funzione Pubblica.

Il “Premio dei Premi” ha l’obiettivo sia di sostenere la capacità d’innovazione, sia di incentivare gli attori dell’innovazione a proseguire nell’attività creativa affinché si sviluppi una cultura del cambiamento ai temi della ricerca e dell’innovazione.