Milano: Dove va l’Africa? Sfide, Migrazioni, narrazioni

Un convegno che metterà al centro alcuni interrogativi

1110

“Si parla tanto di migranti. Si parla pochissimo dei luoghi e delle situazioni da cui provengono. Paradossalmente, più la presenza di africani cresce in Italia, meno si conosce dell’Africa. Eppure il continente sta vivendo una stagione di trasformazioni epocali, da tutti i punti di vista – economico, politico, sociale, ambientale… – che chiamano in causa anche nostre scelte e responsabilità”.

Così il Centro missionario Pime di Milano presenta il convegno sul tema “Dove va l’Africa? Sfide, Migrazioni, narrazioni” che si svolgerà oggi, al Teatro Pime Piero Gheddo a Milano. Il convegno è organizzato in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e con Ucsi Lombardia.

Questi i relatori:
Il presidente Amref ex vice ministro Affari esteri e Cooperazione internazionale Mario Raffaelli, su “Quadro geo-politico e sfide della cooperazione”;
L’ordinario di Economia aziendale Università Cattolica Milano e A.D. di E4Impact Foundationprof. Mario Moltenisu Formazione superiore, innovazione, nuove prospettive”;
Il responsabile ricerca e programmazione di Medici con l’Africa-Cuamm Giovanni Putoto, su “Demografia e sanità”;
Angela Bassoli, Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze agrarie e alimentari, su “Sierra Leone: l’agricoltura di domani è già oggi”;
Padre Gabriele Beltrami, responsabile comunicazione missionari scalabriniani su “Migrazioni, frontiera della missione in Africa. Cosa dice la Carta di Roma”.

Introduce e modera: Anna Pozzi, giornalista Pime, esperta di Africa