Rifiuti a Nuova Gordiani nel Municipio di Roma V

E’ triste parlare sempre delle stesse cose ! La mancata raccolta dei rifiuti solidi urbani è diventata così normale

121

E’ triste parlare sempre delle stesse cose ! La mancata raccolta dei rifiuti solidi urbani è diventata così normale, che nel Municipio V di Roma i cittadini sono assuefatti al deprimente spettacolo che tutti i giorni vedono nelle strade, accanto ai cassonetti.

La situazione di Nuova Gordiani è certamente simile ad altre zone e quartieri del quadrante Est della città, ma ciò che stupisce – a parte qualche gesto di inciviltà di alcuni irresponsabili, come l’abbandono di materazzi ai bordi dei marciapiedi – è la rassegnazione, la sfiducia e l’indifferenza, che è subentrata nei cittadini, di fronte a questo degrado conclamato. Le immagini che vengono quotidianamente pubblicate sulla stampa, le segnalazioni dei mezzi audio e video sono la conferma di una situazione di degrado urbano mai conosciuto dalla Città Eterna nei decenni trascorsi.

Gli sforzi dei netturbini romani, per mitigare lo stato di disordine a ridosso dei cassonetti, sono spesso inutili per i quantitativi di immondizia non raccolta. A tutto questo si aggiunge l’azzeramento dei vertici AMA, per lo scontro con il Campidoglio, su quella che dovrebbe essere la missione e la gestione della Municipalizzata.

I cittadini aspettano e guardano con preoccupazione la conclusione di un nuovo cambio della Dirigenza aziendale, perchè è la quinta volta in meno di tre anni che ciò avviene. Così non si governa la città, le municipalizzate hanno bisogno di continuità e professionalità: i rifiuti in mezzo alle strade ci sono sempre e la fauna urbana, come topi e gabbiani, ringraziano!