San Camillo-Forlanini: Eseguito prelievo multiorgano

A dare il via alla donazione degli organi, i familiari di un uomo deceduto

451

I familiari di un uomo di 45 anni deceduto a causa di grave incidente hanno dato autorizzazione alla donazione degli organi e il loro gesto ha permesso ad almeno 4 persone ad avere una speranza di una vita migliore.

Il prelievo è stato eseguito dai chirurgi del San Camillo che hanno lavorato in stretta collaborazione con gli anestesisti, i rianimatori ed il gruppo del Procurament degli organi, diretto dall’anestesista Teresa Gentile, del quale fanno parte anche gli psicologi aziendali e operatori sanitari dedicati.