Se ne è andato un maestro, Sidney Verba

Da lui tutti abbiamo imparato e, per quello che mi riguarda, sento un grande debito nei suoi confronti

60

E’ morto nei giorni scorsi Sidney Verba, un maestro della ricerca sociale sui fenomeni politici che ha avuto la peculiarità di studiarli dal lato dei cittadini e non da quello delle istituzioni statuali, cosa tutt’altro che consueta.

Da lui tutti abbiamo imparato e, per quello che mi riguarda, sento un grande debito nei suoi confronti e sono contento di averlo conosciuto e di aver avuto diverse opportunità di discutere con lui.

Ricordo in particolare la sua conferenza a Roma nel 2004, organizzata da Fondaca nel quadro del programma “Colloqui euro-americani sulla cittadinanza”, nella quale Verba, con discussant Stefano Rodotà, ci parlò delle diseguaglianze nel “civic volunteerism” negli Stati Uniti e del modo di superarle.

Un tema non solo americano e della massima attualità che, grazie a lui, conosciamo nei suoi risvolti meno evidenti.

Grazie Sidney.

[Dal profilo Fb dell’autore]

Qui potete leggere l’articolo di “The Harvard Gazette”