Shutdown, cancellata la partecipazione a Davos dellʼintera delegazione Usa

La partecipazione a Davos è stata cancellata dalla Casa Bianca per tutta la delegazione Usa,

122

La partecipazione a Davos è stata cancellata dalla Casa Bianca per tutta la delegazione Usa, anche per il segretario di stato Mike Pompeo e per il segretario al Tesoro Steven Mnuchin. Lo ha riferito la portavoce presidenziale Sarah Sanders, spiegando il pesante forfait con lo shutdown che sta bloccando da giorni il Paese. Anche Donald Trump, come già annunciato da tempo, non andrà al summit economico.

Informazione data poche ore dopo lo schiaffo alla speaker della Camera Nancy Pelosi.

Con una lettera la Casa Bianca aveva annunciato infatti alla esponente dem che il previsto viaggio all’estero in Belgio, Egitto e Afghanistan è cancellato causa shutdown. Una palese rappresaglia dopo la richiesta a Trump di non tenere il discorso sullo stato del’Unione fino a quando non finirà il blocco delle attività amministrative.

Tutto questo mente la first lady Melania Trump volava con un jet governativo in Florida, per recarsi nella residenza di Mar-a-Lago.