Svelato il segreto della pelle giovane, merito dei fibroblasti

Producono cellule adipose che rendono l'aspetto "paffuto"

580

Un recente studio della Scuola di Medicina di San Diego dell’Università della California ha dimostrato che i fibroblasti sono cellule che aiutano la pelle a riprendersi dopo aver subito delle ferite. Esse sono i responsabili della produzione di grande quantità di collagene ed elastina, due sostanze proteiche preziosissime che aiutano a mantenere compatta ed elastica la pelle.

I fibroblasti producono un peptide che è valido per combattere qualsiasi tipo di infezione. Conferiscono un aspetto vitale e paffuto al nostro viso. I fibroblasti sono numerosissimi nella prima parte della nostra vita. Con il tempo si riducono. Il calo della loro azione fa perdere tono ed elasticità alla pelle. Di conseguenza ci si accorge della comparsa delle prime rughe e dei segni di espressione. Il declino fisiologico della pelle varia da soggetto a soggetto.