Theresa May avverte: “Serve accordo o Brexit potrebbe scivolarci tra le dita”

Ora abbiamo una scelta netta: lasciare l'Unione europea con un accordo o non andarcene affatto

453

“Poiché il parlamento ha chiarito che fermerà l’uscita del Regno Unito senza un accordo, ora abbiamo una scelta netta: lasciare l’Unione europea con un accordo o non andarcene affatto”. Lo ha detto la premier britannica Theresa May in una dichiarazione riportata dal Guardian. “Più tempo ci vuole – ha sottolineato la May – maggiore è il rischio che il Regno Unito non esca mai e la Brexit potrebbe scivolarci tra le dita”.

Ma sulla decisione vorrebbero intervenire anche i cittadini che, rivela il sondaggio BMG Research, hanno espresso un sostegno a un nuovo referendum che, finora, non era mai stato maggioritario. Del resto numerose voci in entrambi gli schieramenti hanno sempre sostenuto che un nuovo referendum potrebbe essere una scelta opportuna, a cominciare dal cancelliere dello scacchiere Philip Hammond e il ministro degli Esteri “ombra”, Emily Thornberry.