Un giudice federale della California blocca il muro di Trump

Il presidente Trump ha dichiarato un'emergenza nazionale a febbraio per iniziare il processo di trasferimento dei fondi dal dipartimento della Difesa

396

Un giudice federale della California ha emesso una sentenza che blocca una parte del piano dell’amministrazione Trump per convogliare i fondi federali verso la costruzione di un muro sul confine tra Stati Uniti e Messico.

Il presidente Trump ha dichiarato un’emergenza nazionale a febbraio per iniziare il processo di trasferimento dei fondi dal dipartimento della Difesa e da altre agenzie. La decisione del giudice Haywood Gilliam blocca in modo specifico il “reprogamming” di 1 miliardo di dollari dai fondi per il personale dell’Esercito destinato per progetti sulla realizzazione del muro a Yuma, in Arizona e a El Paso, in Texas.

La causa è stata presentata dalla Southern Border Communities Coalition, un gruppo di attivisti nella regione di confine che lavorano con l’American Civil Liberties Union, sostenendo che i progetti erano illegali a causa della modalità di approvvigionamento del finanziamento.