Un improprio Red Carpet di foglie gialle su via Aquilonia

Parliamo di un problema di decoro urbano in via Aquilonia.

134

Parliamo di un problema di decoro urbano in via Aquilonia. Una strada importante del V° Municipio di Roma a Nuova Gordiani, transitata da molte centinaia di studenti che frequentano gli Istituti Tecnici Di Vittorio e Lattanzio, il Liceo Levi Civita e quelli della Scuola Media ex-Betti, oltre alle centinaia di persone che quotidianamente si recano presso gli Uffici Municipali (dipendenti e cittadini che richiedono servizi comunali).

Nel loro ruolo di pedoni molti  incontrano un bel tratto di marciapiede di via Aquilonia, dalla parte dei numeri pari, un improprio Red Carpet (tappeto rosso) un manto di foglie gialle che copre l’asfalto, e si tramuta in un potenziale pericolo per coloro che ci transitano nelle diverse ore del giorno.

Certo di fronte ai tanti, gravi e annosi, problemi che rendono il degrado cittadino causa di malessere e di disagi, come buche, rifiuti e mancate potature, questo delle foglie sui marciapiedi può apparire come una questione insignificante; ma quando degrado si aggiunge a degrado, sembra che anche la manutenzione ordinaria dei marciapiedi e delle strade, cioè la spazzatura stradale diventa una modalità e un obiettivo difficile da garantire, con conseguenze sgradevoli più generali per il decoro urbano.

Che cosa si devono aspettare i cittadini per avere una risposta, ai piccoli e grandi problemi, che assillano nelle periferie romane tante persone, in modo particolare quelle  più fragili? Non è facile rispondere, eppure nel caso specifico, il tappeto variopinto di foglie gialle di via Aquilonia è visibile ormai da molti giorni anche dagli Uffici del V° Municipio, compresi quelli della Presidenza.